La Valpelline

Valpelline

960 m

Scopri Valpelline

Tra prati e frutteti, a 960 metri di altitudine, Valpelline è il paese dal quale prende il nome tutta la vallata. La vita del paese era fondata sull’agricoltura, l’artigianato e l’industria mineraria.

Fino ai primi anni del ‘900 era nota per la fonderia di rame e per le sue miniere oggi trasformate in magazzini di stagionatura della Fontina. È qui a Valpelline che, a fianco alle miniere che le conservano, è nato il centro visitatori dedicato a questo formaggio DOP per raccontarne la storia, la produzione, la lavorazione. La Fontina è anche la protagonista di un piatto tipico della tradizione di questo paese, la seupa à la valpellinentse, alla quale è dedicata una sagra.

Immersa nella natura, Valpelline è base di partenza di numerosi percorsi adatti a tutti. Offre semplici passeggiate e escursioni alpiniste come quella alla Becca di Viou. Il territorio è conosciuto dagli appassionati di pesca che hanno a disposizione una riserva di circa 3 km sul torrente Buthier per la pesca della trota.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.